La caiprinha é un cocktail d`origine brasiliana.

Il nome stessa Caipirinha si riferisce al termine “caipira” che viene usato per riferirsi sia al contadino sia a qualcosa di semplice, di genuino o di campagnolo, non è un caso se il nome ufficiale sia legato a radici contadine.

La storia della caipirinha nasce in realtà molto tempo prima dei fatti appena citati. Si racconta che nel XVI secolo il lime, insieme al resto della frutta brasiliana, veniva distribuito dai coloni portoghesi agli schiavi come rancio. La popolazione utilizzava il succo della frutta mischiandolo alla garapa azeda, vino di canna, e lo beveva nei giorni di festa.

La storia narra che un rimedio naturale contro l’influenza, molto utilizzato dai contadini, era un tonico preparato con cachaca, lime, zucchero e miele. Tale bevanda può essere tranquillamente nominata come antenata della caipirinha.

Successivamente venne distillata la cachaca, che si impose ben presto come merce di scambio e si diffuse dunque molto rapidamente.

Ingredienti:

  • 6cl Cachaca
  • 1 Lime
  • 2 Barspoon Zucchero di canna bianco

Decorazione: Spicchio di Lime

Bicchiere: Rock

Tecnica di preparazione: Muddle

Tipologia: AnyTime

Realizzazione:

  1. Prendere un bicchiere Rock.
  2. Inserire lo Zucchero di canna bianco.
  3. Tagliare la metá di un Lime e, successivamente, in altre 4 porzioni la metá stessa.
  4. Inserire le 4 porzioni di Lime nel Rock.
  5. Spremere, utilizzando un Muddler, le porzioni di Lime all`interno del Rock.
  6. Versare la Cachaca.
  7. Inserire il ghiaccio tritato.
  8. Mescolare accuratamente gli ingredienti facendo sciogliere lo Zucchero di canna bianco sul fondo del Rock.
  9. Decorare con una Spicchio di Lime.
  10. Degustare, Salute!