Lo Champagne Cocktail pare venne elaborato nel 1889 da un certo John Dougherty, il quale partecipò e vinse il concorso indetto da un giornalista americano che volle far cimentare i colleghi nella costruzione di drink.

Una seconda fonte cita però il concorso nel secolo successivo, negli anni 30, periodo in cui lo Champagne Cocktail fu effettivamente molto richiesto.

Il cocktail però apparirebbe in alcuni ricettari compilati molto prima della presunta data di nascita: si troverebbe infatti nel celebre “The bartender guide” di Jerry Thomas del 1862, e probabilmente anche nella pubblicazione dell’anno precendente, nel 1861, di “Mr. Beeton’s Book of household management”.

Ingredienti:

  • 3cl Cognac
  • 1 Zolletta di Zucchero
  • 2 Drop Angostura Bitter
  • Feel Champagne

Decorazione: Twist di Limone o Twist di Arancia

Bicchiere: Flûte

Tecnica di preparazione: Build

Tipologia: Sparkling

Realizzazione:

  1. Prendere un bicchiere Flûte.
  2. Inserire la Zolletta di Zucchero.
  3. Aggiungere Angostura Bitter.
  4. Versare il Cognac.
  5. Completare con lo Champagne.
  6. Mescolare gli ingredienti.
  7. Decorare con una Twist di Limone.
  8. Degustare, Salute!