Sembra che il cocktail abbia origine negli anni 30 e che la ricetta originale comprendesse il Gin invece della Vodka.

Attualmente si è propensi affidare la paternità del drink al barman Toby Cecchini, che elaborò il Cosmopolitan al The Odeon di New York City nel 1987 (secondo alcune fonti nel successivo 1988) prendendo ispirazione da una ricetta di una collega.

Secondo un’altra ipotesi il cocktail fu inventato a Miami Beach da Cheryl Cook, barista e proprietaria del The Strand, che vide il suo drink citato dalla famosa rivista Cosmopolitan, da cui si ispirò per il nome del cocktail.

Una terza tesi vuole invece che sia stato John Caine, barman di Providence emigrato a San Francisco, ad inserire per primo il cocktail nel menù.

In ogni caso, a rendere popolare il cocktail sono state due donne, di cui la prima la cantante Madonna, a cui venne servito il drink dal grande Dale Degroff al Rainbow Room di New York City,

In seguito Carrie Bradshaw, il personaggio principale della serie “Sex and the city”, la quale spesso racconta aneddoti della propria vita bevendo Cosmopolitan.

Ingredienti:

  • 4cl Vodka Citron
  • 1,5cl Cointreau
  • 2cl Succo di Lime
  • 3cl Succo di Cranberry

Decorazione: Rondella di lime

Bicchiere: Coppa Martini

Tecnica di preparazione: Shake & Strain

Tipologia: AnyTime

Realizzazione:

  1. Raffreddare la Coppa Martini con del ghiaccio.
  2. Prendere uno Shaker.
  3. Versare la Vodka Citron nello Shaker.
  4. Versare il Cointreau nello Shaker.
  5. Versare la Succo di Lime nello Shaker.
  6. Versare lo Succo di Cranberry nello Shaker.
  7. Riempire di ghiaccio lo Shaker.
  8. Chiuderlo con la parte mancate, l`half thin.
  9. Shakerare fin quando lo Shaker diventa freddo.
  10. Rimuovere il ghiaccio dalla Coppa Martini.
  11. Versare gli ingredienti all`interno dello Shaker nella Coppa Martini utilizzando uno Strainer.
  12. Decorare con 3 chicchi di caffé.
  13. Degustare, Salute!